Dimensione testo notizia A A A
31 gennaio 2010A cura di:Giorgio Piccitto

Telefilm in arrivo: Southland

61f08441ada57bd4 100x96 Telefilm in arrivo: SouthlandA tre anni dalla conclusione del teen drama “The O.C.” Brian McKenzie ritorna sul piccolo schermo.

A partire dal 4 febbraio sul canale satellitare Axn McKenzie sarà il protagonista del telefilm ” Southland” , serie televisiva poliziesca scritta e prodotta da John Wells, ideatore e creatore del telefilm culto negli anni ’90 E.R, capostipite del genere ospedaliero.
McKenzie interpreta il ruolo di Ben Sherman, un giovane insicuro poliziotto.
L’attore sostiene che il nuovo personaggio si avvicini maggiormente alla sua persona  rispetto a quello precedentemente intepretato: Ryan, il biondino ribelle e dannato di  The O.C.
Numerevoli i punti in comune con il personaggio da lui interpretato. L’attore proprio come il suo personaggio ha intrapreso un percorso professionale diverso rispetto alle aspettative dei genitori. Nel telefilm, Ben Sherman decide di andare controcorrente e di rinunciare alla carriera da avvocato presso lo studio legale di famiglia per entrare in polizia.  Ben McKenzie ,nella vita,invece, ha rinunciato alla carriera giornalista per amore della recitazione.
Inteso, crudo e realistico Southland descrive i pattugliamenti di una squadra di poliziotti per le strade assolate di Los Angeles.
Di The O.C. afferma di conservare un buon ricordo, nonostante il telefilm sia durato solo quattro stagioni per via di un’errata pianificazione creativa da parte degli autori che hanno bruciato tutte le migliori idee già nella prima stagione. E’ rimasto amico del coprotagonista della serie, Adam Brody, che abbiamo avuto modo di vedere in qualche commedia sul grande schermo.
I 13 episodi della prima stagione di Southland andranno in onda ogni giovedì su Axn mentre la seconda stagione è già in lavorazione.