Dimensione testo notizia A A A
7 marzo 2010A cura di:Giorgio Piccitto

Banane e patate fanno bene al cuore

Gli alimenti ricchi di potassio ed in particolare le banane e le patate sono degli ottimi pretettori del cuore, e riescono a difenderlo da disturbi come l’ictus e le malattie coronariche.

La ricerca che sostiene questa teoria, è stata condotta all‘Università degli Studi di Napoli, e diretta dal dottor Pasquale Strazzullo.

L’équipe ha preso in esame i dati clinici che risalivano a 10 studi di settore precedenti, condotti dal 1996 fino al 2009.  Le informazioni prese in esame appartenevano a circa 280.000 adulti, monitorati per un periodo che andava dai 5 ai 12 anni, durante i quali si sono verificati 5.500 infarti e 3.100 malattie coronariche.

Analizzando la mole di informazioni circa questi disturbi, i ricercatori hanno evidenziato in una parte dei pazienti in esame, un consumo di cibi contenenti potassio, che li ha aiutati a ridurre il rischio di Ictus del 19 per cento e di coronaropatie dell’8 per cento.

“I risultati – spiega il dottor Strazzullo – sostengono come si possa raccomandare alle persone di aumentare il consumo di cibi ricchi di potassio per prevenire malattie cardiovascolari”.

In base a questo studio presentato alla convention di San Francisco dell’American Heart Association’s, si può consigliare dunque l’assunzione non solo di patate e banane, ad alto contenuto di potassio, ma anche di altri alimenti che lo contengono come verdura, soia, albicocche, avocado, yogurt magro, succo di prugna, fagioli e piselli.

Il potassio è un minerale essenziale e costituisce il 5 per cento del contenuto totale di minerali nell’organismo. Questo elemento viene rapidamente assorbito dall’intestino tenue, il corpo ne utilizza quasi il 90 per cento, e successivamente lo elimina per la maggior parte attraverso le urine, ed il resto dalle feci.

Mentre non c’è un limite alla quantità di potassio che i reni possono espellere, non si conosce il meccanismo inverso, ossia la possibilità di trattenerlo nel corpo, quando esso è carente.

g.






Amici a quattro zampe in cerca d'amore Da sempre interessato alla tematica animalista, NN prova da qualche tempo a porsi come punto di raccordo tra i lodevoli volontari che si occupano di cani abbandonati e le persone che vogliono (e, soprattutto, possono) adottare un piccolo amico.

Per questo motivo, vi suggeriamo di visitare la nostro pagina Amici a quattro zampe: qui, potrete vedere un elenco (costantemente aggiornato) di cani che necessitano di una casa in cui vivere e dell'affetto di qualche anima pia.

Sperando possiate essere voi, l'anima pia in questione. =)

Mediagallery

Close
Supporta NewNotizie.it
Cliccando sui seguenti pulsanti ci aiuterai a crescere e frattanto potrai sempre rimanere aggiornato con le nostre news!


Twitter


Facebook


Google+