Dimensione testo notizia A A A
7 September 2010A cura di:admin

Vuoi una figlia femmina? Prima regola: tanto sesso

images 21 Vuoi una figlia femmina? Prima regola: tanto sessoIl sogno di molti genitori è quello di poter “decidere” il sesso del proprio piccolo; certo, è praticamente impossibile farlo, ma oggi, forse, c’è un modo per provare a concepire il figlio che desideriamo.

La scoperta è stata fatta a Maastricht, in Olanda, presso l’ Università della città. Una ricerca ha messo in luce che c’è un modo per cercare di avere una figlia femmina: la regola d’ oro è fare molto sesso, regolarmente. Insomma, la palestra dell’ amore è un ottimo metodo per tenersi in forma e, allo stesso tempo, concepire una figlia femmina. Bisogna astenersi solo immediatamente prima e immediatamente dopo l’ovulazione.

Ma non è l’ unica cosa che i ricercatori olandesi hanno scoperto. Se l’obiettivo è, appunto, quello di avere una figlia femmina, è necessario seguire anche una dieta adeguata. La prima cosa da fare, in questa direzione, è quella di abolire alcuni cibi e privilegiarne altri. Sale, banane, olive, salmone, gamberi, patate, pancetta, pane, riso e dolci non devono pià far parte della dieta delle signore, se davvero si vuole concepire una femmina. Per il papà, invece, questa regola non vale: può consumare i cibi che preferisce senza interferire col sesso del nascituro.
la mamma, invece, dovrà mangiare regolarmente cibi ricchi di calcio e magnesio: lo yogurt, gli spinaci, i broccoli, il rabarbaro, le mandorle, la farina d’avena, i cereali integrali, i fagioli e i fichi.

La ricerca, condotta all’ Università di Maastricht e pubblicata sul Daily Mail, ha preso in esamen un campione di donne elevatissimo: 172 donne provenienti da tutta Europa e d’ età compresa fra i 23 e i 42 anni, tutte madri di figli maschi. Alcune di queste donne avevano addirittura 4 figli maschi e desideravano mettere al mondo una figlia femmina.

Analizzando, appunto, le donne che si sono offerte di collaobrare per la ricerca, gli studiosi olandesi sono venuti a capo del problema del sesso dei figli. Mamme: se volete una femmina, adesso sapete come fare.

Angela Liuzzi