Dimensione testo notizia A A A
20 gennaio 2012A cura di:Maria Rosa Tamborrino

Centrovetrine non chiuderà (almeno per ora): Trovato accordo tra Mediaset e la produzione della soap

centovetrine chiude 294x213 Centrovetrine non chiuderà (almeno per ora): Trovato accordo tra Mediaset e la produzione della soapCentovetrine non chiuderà - La messa in onda di Centovetrine proseguirà per almeno un anno: questo l’accordo raggiunto da Mediaset con la società Mediavivere (Endemol) che da ormai undici anni produce gli episodi della soap italiana, girata negli studi di “Telecittà” a San Giusto Canavese (Torino). “E’ il riconoscimento della validità di un progetto televisivo che per il Piemonte è un progetto con importanti ricadute occupazionali”. Così ha commentato l’assessore alla Cultura della Regione Piemonte, Michele Coppola.

Messa in onda in prima serata - La soap, che da undici anni allietava i pomeriggi dei telespettatori italiani, rischiava di chiudere i battenti a causa dell’elevato costo della sua produzione, nonostante gli ascolti continuassero ad essere molto alti. Si era puntato così, almeno all’inizio, ad una programmazione che prevedesse la messa in onda di Centovetrine in prima serata la domenica. La sospensione delle registrazioni aveva creato un grande malumore tra gli attori e gli operatori di Telecittà che avevano contestato a lungo la decisione di Mediaset di puntare sulle puntate del telefilm americano Beautiful piuttosto che salvaguardare una produzione non solo italiana ma anche torinese. A rischio erano 150 posti di lavoro.

Centovetrine soap leader - Oggi è la trasmissione è leader della fascia pomeridiana di Canale 5 e supera lo share della statunitense Beautiful. È molto amata soprattutto dal pubblico giovane femminile: il 27% delle donne comprese tra i 15 ed i 24 anni e oltre il 30% delle donne tra i 25 ed i 34 anni. Dietro la trama c’è una macchina da lavoro dai grandi numeri: 7 registi realizzano 6 puntate a settimana, oltre 2500 gli episodi già trasmessi, circa 38.000 scene girate, oltre 55.000 minuti di messa in onda.

Maria Rosa Tamborrino

The following two tabs change content below.