Dimensione testo notizia A A A
4 febbraio 2012A cura di:Beatrice Pagan

Millenium – Uomini che odiano le donne non verrà distribuito in India a causa della censura

milleniumlocandina 294x420 Millenium   Uomini che odiano le donne non verrà distribuito in India a causa della censuraFilm vietato – Qui in Italia è appena arrivato nelle sale, ma il film  Millenium – Uomini che odiano le donne non verrà mai distribuito nei cinema in India.

Niente proiezioni – Il lungometraggio diretto dal regista David Fincher, tratto dal primo romanzo della trilogia Millenium scritta da Stieg Larsson, doveva essere distribuito in India il 10 febbraio. La Sony Pictures ha però annunciato la cancellazione del film a causa dalle richieste della Central Board of Film Certification che voleva venissero tagliate cinque scene. Fincher e la Sony hanno invece deciso di non modificare il film e di rinunciare alla distribuzione. In un comunicato stampa la Sony ha dichiarato: “Siamo impegnati a mantenere e proteggere la visione del regista, ma rispetteremo, come sempre, le linee guide stabilite dalle autorità“.

Non conformi alle direttive – In Millenium – Uomini che odiano le donne sono presenti delle sequenze dal contenuto sessualmente esplicito e in cui i protagonisti appaiono senza abiti: immagini vietate in India. La censura indiana avrebbe richiesto che alcune parti venissero sfocate ed altre direttamente tagliate. Fincher aveva già accettato la modifica parziale delle scene di nudo per permettere la distribuzione del film in Giappone, ma non ha accettato di eliminare ciò che riteneva fosse essenziale per raccontare la storia, come la vendetta di Lisbeth Salander, interpretata dall’attrice Rooney Mara, nei confronti del suo stupratore.

Beatrice Pagan

Mediagallery

Close
Supporta NewNotizie.it
Cliccando sui seguenti pulsanti ci aiuterai a crescere e frattanto potrai sempre rimanere aggiornato con le nostre news!


Twitter


Facebook


Google+