Dimensione testo notizia A A A
21 May 2012A cura di:Emiliano

Ballottaggi amministrative: risultati in tempo reale

ministero dellinterno1 Ballottaggi amministrative: risultati in tempo realeBallottaggi elezioni amministrative 2012: seggi chiusi. Hanno chiuso alle ore 15 i seggi per i ballottaggi delle elezioni amministrative che hanno interessato, nelle giornate di ieri e di oggi 4.584.021 di elettori, 3.463.826 nelle regioni a statuto ordinario e 1.120.195 in Sicilia. I Comuni interessatti sono 118, tra cui alcuni capoluogo: Alessandria, Asti, Cuneo, Como, Monza, Belluno, Genova, Parma, Piacenza, Lucca, Frosinone, Rieti, L’Aquila, Isernia, Taranto, Trani, Palermo, Trapani e Agrigento.

I dati in tempo reale. Il Ministero dell’Interno ha allestito delle sezioni sul proprio portale web per consentire di seguire in tempo reale tutti i risultati della tornata elettorale. Per quanto riguarda i dati diffusi, il Ministero ha chiarito che essi “si riferiscono alle comunicazioni pervenute dai Comuni, tramite le prefetture, e non rivestono, pertanto, carattere di ufficialità. La proclamazione ufficiale degli eletti è prerogativa degli uffici elettorali territorialmente competenti. La ripartizione dei seggi e l’individuazione degli eletti non tengono conto di eventuali ‘opzioni’ incompatibilità e surroghe”. 

Le sfide – Solo in 6 ci sarà il classico scontro tra candidati del centrosinistra e del Pdl. A Genova la sfida è tra il favorito Marco Doria, sostenuto da Sel, e l’esponente del terzo polo Enrico Musso. A L’Aquila il candidato sindaco uscente Massimo Cialente (Pd) affronta Giorgio De Matteis, leader del movimento di centrodestra L’Aquila città aperta. A Palermo il ballottaggio è tutto interno al centrosinistra tra Leoluca Orlando, sostenuto da Idv, Fds-Verdi, e Fabrizio Ferrandelli, appoggiato da Pd, Sel e socialisti. A Monza Roberto Scanagatti, del centrosinistra, sfida Andrea Mandelli del centrodestra, mentre a Como lo scontro è tra Mario Lucini (Pd) e Laura Bordoli (Pdl). La competizione principale è, però, quella di Parma, dove il candidato del centrodestra è rimasto escluso al primo turno e l’esponente del Movimento 5 stelle Federico Pizzarotti se la vede a sorpresa con Vincenzo Bernazzoli del centrosinistra.
R. E.

The following two tabs change content below.