Eurolega: Cantù festeggia la 300esima vittoria in Europa (foto)

Eurolega, Mapooro Cantù, Khimki Moscow Region, Foto. Secondo match casalingo di Eurolega, tra le mura amiche del Paladesio, per i ragazzi di Andrea Trinchieri a confronto con l’ottima compagine russa di mister Rimas Kurtinaitis, assente a causa di un lutto familiare. Una partita importante soprattutto dopo i passi falsi nei primi due incontri del calendario del girone.

L’avvio del match vede i russi dominare sotto i canestri, un inizio che mette paura ai numerosissimi tifosi canturini. Quando però Mazzarino & C. scaldano i motori, la musica cambia e la Mapooro si rifa sotto. La svolta dell’incontro si consuma nel terzo quarto quando Cantù, avanti di 2, piazza un netto parziale di 8 – 0, grazie alle triple di Tabu e Aradori. Di lì in poi la partita scorre fino alla sirena finale che decreta la la 300esima vittoria europea della squadra italiana.

Chiave dell’incontro l’intensità difensiva e l’apporto determinante delle seconde linee. Tra i migliori sul parquet, da sottolineare la prova di Pietro Aradori, 13 punti, grinta e freddezza nei momenti clou.
Cantù: Aradori 13, Smith 10, Leunen 9
Khimki: Fridzon e Planinic 10

Fotografie di Pier Luigi Balzarini

Notizie Correlate

Commenta