Dimensione testo notizia A A A
23 November 2012A cura di:admin

Primarie Pd: ecco come si vota

pd come si vota 294x188 Primarie Pd: ecco come si votaLe lezioni primarie del Partito Democratico si terranno Domenica 25 novembre, dalle ore 8 di mattina alle 20 di sera. Vediamo, passo per passo, come si deve muovere l’elettore intenzionato a recarsi alle urne. Per prima cosa è bene sottolineare che lo scopo di questa votazione risiede nello stabilire quale candidato del centro-sinistra fra Bersani, Renzi, Vendola, Puppato e Tabacci rappresenterà il Partito durante durante le elezioni del 2013 partecipando alla “corsa” come futuro premier del Paese. Possono esprimere la propria preferenza tutti gli elettori che hanno compiuto 18 anni, i cittadini europei residenti in Italia e i cittadini di altri paesi in possesso di regolare permesso di soggiorno e documento d’identità.

E’ necessario sottoscrivere l’appello Italia.benecomune (dal 4 al 25 novembre) ed iscriversi all’albo degli elettori. Per ricevere il certificato di elettore di centro-sinistra è necessario versare la quota associativa corrispondente a 2 euro. E’ possibile registrarsi anche online presso il sito Primarie Bene Comune, si stampa il modulo e ci si reca presso l’ufficio elettorale (si trova presso tutti i seggi) per completare la registrazione; quest’ultimo step si può compiere il giorno stesso della votazione. Il 25 novembre, esibendo il certificato sopraccitato, tessera elettorale e carta d’identità si potrà esprimere la propria preferenza.

Attenzione: è possibile votare un solo candidato, nel caso nessuno ottenga la maggioranza assoluta dei voti (50% +) è prevista una seconda votazione in data 2 dicembre entro la quale si fronteggeranno i due politici che hanno ottenuto il maggior numero di voti. Anche in quel caso i requisiti per esprimere la propria preferenza restano i medesimi, farà fede il certificato di elettore di centro-sinistra che il cittadino si è già procurato per la passata votazione. Per gli italiani residenti all’estero ecco il sito di riferimento: votoestero.primarieitaliabenecomune.it, mentre studenti e lavoratori che lavorano in Italia ma vivono fuori sede possono trovare tutte le informazioni necessarie per il voto all’indirizzo www.primarieitaliabenecomune.it/studenti-e-lavoratori-fuori-sede.