La Serracchiani scoppia a piangere in Consiglio Regionale: “Ho sopportato molti attacchi personali”

serracchiani

Non ha retto al grande stress accumulato negli ultimi giorni, ed è scoppiata in lacrime durante il Consiglio Regionale. Debora Serracchiani, presidente della regione Friuli Venezia-Giulia e vicesegretaria nazionale PD, ha dato sfogo a tutte le sue emozioni durante il suo intervento nell’Aula del Consiglio Regionale, mentre si discuteva la manovra sul bilancio. Intervento che è stata costretta ad interrompere a causa della sopraggiunta commozione.

La Serracchiani ha sottolineato di aver sopportato molti attacchi personali. “Verrà un tempo in cui tutte le valutazioni verranno prese dalla comunità politica cui appartengo – ha detto Serracchiani, riferendosi al suo futuro politico – Dico che le cose fatte sono state tante, ma permettetemi una considerazione amara”. E’ qui che la presidente della Regione si lascia sopraffare dalla commozione, interrompendo il discorso per circa 20 secondi.

“Non so se è perché sono donna o perché non sono nata qui, ma credo di aver sopportato più di qualsiasi altra persona in questa sede attacchi che sono stati tutti personali – ha detto la Serracchiani – Ci sono momenti in cui faccio fatica anch’io, ma non si può dire che io non abbia dedicato a questa Regione tutta me stessa perché per questa Regione ho rinunciato a tutte le cose più care che avevo”.

Rivendicando le cose fatte con la Giunta regionale, la Serracchiani ha riconosciuto di non aver “azzeccato tutto” e di dover dare “linfa nuova” per garantire “un’attuazione completa”.

Notizie Correlate

Commenta