Niku, lo strano oggetto con l’orbita contraria rilevato vicino Nettuno

planet-neptune

Un oggetto a dir poco misterioso è apparso in orbita attorno al Sole, ed è stato scoperto dagli astronomi increduli poco oltre Nettuno in un piano quasi perpendicolare al resto dei pianeti.

Gli è stata affibbiata la denominazione di Niku, in riferimento all’aggettivo cinese che significa “ribelle”. Secondo i rilevamenti, in questo momento, sta girando attorno al Sole in senso contrario rispetto al movimento degli altri pianeti. I ricercatori, dal canto loro, ancora non sanno spiegare precisamente la causa che spinge l’enigmatico oggetto a muoversi in modo anomalo. Grazie al momento angolare, infatti, tutti i corpi girano attorno al Sole nella medesima direzione.

Gli astronomi autori della scoperta di Niku grazie al telescopio Pan-STARRS a Haleakala, Maui Hawaii, hanno ravvisato che l’oggetto sta attualmente in cima al piano del sistema solare e si muove verso l’alto. Questo rende evidente la tesi secondo cui un’altra forza deve aver influito su Niku per costringerlo ad intraprendere questa direzione. Successivamente, il team guidato da Matthew Holman, astrofisico presso il Smithsonian Center di Harvard, ha rilevato che Niku, il cui diametro si aggira intorno a i 200 km, fa parte in realtà di un gruppo di oggetti molto più ampio. Questi ultimi sono in orbita attorno al Sole in forma contraria rispetto ai pianeti, ma nello stesso piano di 110 gradi.

Simone Brugnoli

Notizie Correlate

Commenta