Lonato, fugge da tamponamento e si schianta contro bus carico di studenti: 40enne muore sul colpo

Grave incidente ieri pomeriggio a Lonato, sulla provinciale 567 che collega Desenzano con Castiglione delle Stiviere. Un’automobile si è schiantata contro un bus carico di studenti, all’interno di una galleria che si trova fra lo svincolo per Esenta e Musltisala King. L’automobilista è morto dopo lo schianto. Sul bus carico di ragazzi, invece, non ci sono feriti gravi. 12 ragazzi fra i 16 ed i 18 anni sono rimasti feriti in maniera lieve. 

lonato

Sembra che, secondo alcune testimonianze, l’auto abbia iniziato a sbandare prima di schiantarsi contro il pulmino, il cui conducente ha cercato in tutti i modi di evitare l’impatto. Sul luogo del drammatico incidente sono intervenute 5 ambulanze, l’elisoccorso, una squadra di vigili del fuoco. La circolazione è rimasta bloccata sulla tangenziale per diverso tempo.

Sembra che all’origine dell’incidente vi sarebbe stata la fuga del conducente dell’auto, un 40enne marocchino di Montichiari di nome Hicham Mouddane. L’uomo, secondo quando ricostruito dalla polizia, avrebbe tamponato un’auto e quindi sarebbe fuggito a velocità elevata anziché fermarsi. Scappando, ha invaso la corsia del pulmino e si è schiantato contro il bus che trasportava studenti delle scuole superiori. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarre il corpo del 40enne dall’auto. L’auto era intestata alla moglie del marocchino.

Notizie Correlate

Commenta