Brescia, autobus con 30 persone a bordo finisce fuori strada contro un albero: due feriti

Incidente a Malaga, in provincia di Brescia: un bus è finito fuori strada dopo che il conducente ha avuto un malore. A bordo dell’autobus si trovavano trenta persone secondo BresciaToday: il bus ha sbandato, uscendo di strada, ed è finito contro un albero. Nello schianto due persone, fra cui il conducente, sono rimaste ferite. Probabilmente l’autista stava cercando di far accostare il pulmino dopo essersi reso conto che non stava bene, ma no è riuscito a completare in sicurezza l’operazione e ad evitare l’urto.

Gli altri passeggeri, rimasti incolumi, sono stati caricati su un mezzo sostitutivo, mentre il passeggero ed il conducente feriti sono stati portati al pronto soccorso. 
Le condizioni dei feriti, secondo le prime indiscrezioni, non sarebbero comunque gravi. Il pulmino è di proprietà della società bresciana Sia.

Lo schianto è avvenuto a Calvisano, in via Buonarroti, Brescia. L’incidente è avvenuto poco prima delle sette di questa mattina. Sul luogo dell’incidente la centrale operativa del 112 ha inviato due ambulanze ed un’automedica per i feriti. Sono giunte sul luogo anche pattuglie della polizia stradale ed una squadra di vigili del fuoco.
Per fortuna l’incidente si è concluso solamente in un grande spavento, un mezzo ammaccato e due persone ferite ma in maniera non grave.

Notizie Correlate

Commenta