Elon Musk: nel 2018 due turisti faranno una settimana nello spazio

Per tanti era solo un sogno lontano, ma adesso potrebbe diventare realtà. Parliamo del progetto del turismo spaziale. Un obbiettivo che fino a qualche anno fa sembrava del tutto impossibile, fantascienza, ed invece già l’anno prossimo potrebbe divenire realtà. Il miliardario fondatore di Tesla, Elon Musk, sogna un viaggio per due turisti nello spazio, da compiere nel 2018.

I due turisti spaziali, racconta l’imprenditore, si faranno carico delle loro spese, e dovranno fare ‘un deposito significativo’ dice Musk ma senza scendere nel dettaglio dei costi di un progetto simile. Sono costi simili, si limita a dire Musk, a quelli di una missione con equipaggio all’International Space Station. Le persone che saranno interessate sono ancora anonime, i loro nomi non sono stati diffusi. Inizieranno quest’anno l’addestramento per lo spazio ed ovviamente tutte le visite mediche del caso. L’obiettivo è quello di fargli trascorrere una settimana nello spazio, percorreranno almeno 682mila chilometri.

La missione avrà l’attenzione della Nasa: si accende il tema discusso del turismo spaziale. Secondo Phil Larson, ex consigliere delle politiche dello spazio si Obama, l’annuncio di Elon Musk “mostra che l’industria spaziale commerciale americana è pronta ad andare oltre l’orbita bassa della terra non in dieci anni ma ora”.

Notizie Correlate

Commenta