Nel sesso le dimensioni contano eccome: lo dice la scienza

Arriva sempre un momento della vita dove un uomo si chiede se il suo pene sia ‘abbastanza lungo’ per riuscire a soddisfare le donne. Un tema molto dibattuto: le dimensioni fanno davvero la differenza?

Su tale questione esistono da sempre opinioni contrastanti: c’è chi dice che la lunghezza è fondamentale, chi invece ritiene che sia solo un fatto secondario. Ma qual è la verità? Un gruppo di scienziati afferma di aver scoperto la risposta.

Un nuovo studio, pubblicato sul Journal of Sexual Medicine, ha scoperto che peni più lunghi possono dare alle donne più orgasmi vaginali, ma non necessariamente l’orgasmo clitorideo.

I ricercatori hanno scoperto che gli uomini con peni più lunghi riescono a procurare più frequentemente l’orgasmo alle donne.

“La ricerca indica che l’orgasmo femminile durante il rapporto pene-vagina è influenzato dalle caratteristiche del partner maschile – si legge nello studio – le dimensioni del pene sono quindi importanti per molte donne, e la preferenza per un pene più lungo è associato ad una maggiore consistenza dell’orgasmo vaginale”.

I ricercatori hanno aggiunto che questi orgasmi sono stati raggiunti “senza concomitante masturbazione clitoridea”.

Lo studio è giunto a questa conclusione dopo aver chiesto alle donne stesse quali erano gli effetti di un pene più lungo rispetto alla media dei loro orgasmi.

 

Notizie Correlate

Commenta