L’Aifa dispone il ritiro di alcuni lotti del Fastjket 165 e 330 microgrammi

Un farmaco salvavita è stato ritirato dalle farmacie a scopo precauzionale, come disposto dall’Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco): si tratta del Fastjket della ditta Meda Pharma Spa, farmaco usato per il trattamento d’urgenza delle reazioni allergiche in pazienti a rischio di shock anafilattico.

Si tratta di alcuni lotti, di cui riportiamo il dettaglio di seguito: i lotti ritirati – secondo quanto comunicato – sono Fastjket 165 microgrammi soluzione iniettabile per uso intramuscolare (codice Aic n.028505028) lotti n.5ed824r scadenza aprile 2017, n.5ed824aj scadenza aprile 2017 e n.6ed117m scadenza agosto 2017; e Fastjket 330 microgrammi soluzione iniettabile per uso intramuscolare (codice Aic n028505016) lotto n. 6FA293F, scadenza settembre 2017.

Nel caso in cui abbiate acquistato un farmaco dei succitati lotti, l’azienda raccomanda di riconsegnarlo alla farmacia in cui è stato acquistato.

Notizie Correlate

Commenta