Papa Francesco annuncia la santificazione dei due pastorelli di Fatima

Il 13 maggio Francisco e Giacinta Marto, i due pastorelli che hanno assistito alle apparizioni della Madonna di Fatima, saranno proclamati santi da Papa Francesco in Vaticano, diventando in questo modo i primi bambini non martiri a ricevere questo importante riconoscimento dalla Chiesa Cattolica. La celebrazione avverrà in corrispondenza del centenario della prima apparizione della Madonna a Fatima, avvenuta il 13 maggio del 1917, il primo di sei eventi che hanno cambiato il corso del culto mariano convincendo la Chiesa a consacrarsi al cuore immacolato della Beata Vergine.

Di quel giorno vengono spesso riportate le parole di Lucia, cugina dei due pastorelli, alla quale nel corso del diciannovesimo secolo la Madonna ha consegnato tre messaggi (o profezie) meglio conosciute con il nome di segreti di Fatima, la mistica di quel giorno dice: “Vedemmo all’improvviso qualcosa come un lampo. “È meglio che ce ne andiamo a casa – dissi ai miei cugini – perché sta lampeggiando. Potrebbe venire un temporale”, ma quelli che ad un primo acchito somigliavano a dei lampi, in realtà erano i primi segnali dell’apparizione, poco dopo infatti i tre bambini si trovarono davanti ad una giovane donna che confessò loro di essere la madonna.

Nel corso di questi cento anni il culto mariano di Fatima è diventato un fenomeno di dimensioni mondiali, ed oggi milioni di pellegrini fanno visita al santuario del paese portoghese in segno di devozione. La santificazione di Francisco e Giacinta è la prosecuzione del processo di beatificazione previsto da Giovanni Paolo II, il cui iter si è concluso il 13 maggio del 2000.

Notizie Correlate

Commenta