Problemi di erezione, da oggi in vendita il ‘francobollo dell’amore’

Il problema della disfunzione erettile è molto diffuso tra gli uomini. La Società italiana di urologia (Siu) ha infatti reso noti i dati relativi ai disturbi sessuali e alle patologie testicolari, evidenziando che il 30% dei maschi italiani ne è affetto: una percentuale ripartita nel 15,5% di disfunzione erettile, nel 7,5% di eiaculazione precoce e nel 7,6% di calo della libido.

In tanti cercano di rimediare utilizzando farmaci appositi come il famosissimo Viagra, ovvero il citrato di Sildenafil.

Da oggi, in farmacia, è possibile ricorrere anche ad un altro rimedio: si tratta del cosiddetto “francobollo dell’amore”, da inserire sotto la lingua per dimenticare i problemi relativi all’erezione.

Il francobollo in questione, infatti, contiene la molecola sildenafil con vari dosaggi da 25, 50, 75 e 100 milligrammi. Si tratta di una sorta di cerotto che messo sotto la lingua si scioglie in bocca e fa effetto dopo in 15-20 minuti.

Come spiegato all’agenzia di stampa Adnkronos dall’urologo-andrologo Gabriele Antonini, “farmaci come il ‘francobollo dell’amore’ aumentano la vasodilatazione locale e permettono di avere un’erezione in tutti quei soggetti che hanno un deficit”.

Il francobollo dell’amore si assorbe in maniera molto rapida e non c’è nemmeno bisogno di prenderlo a digiuno, come invece avviene per molti altri medicinali: l’unica cosa richiesta è la prescrizione del medico.

 

 

Notizie Correlate

Commenta