Schianto tra Lancia Ypsilon e tir sulla Flaminia vecchia: muore una madre

Tragedia sulla Flaminia vecchia, la strada che congiunge Roma a Rimini: nel pomeriggio di oggi, all’altezza di Spoleto, in zona San Giacomo, in una zona dove da anni ci sono lavori in corso, un’auto (una Lancia Ypsilon) e un camion si sono scontrati, portando alla morte della conducente dell’auto (una donna di 45 anni, che viaggiava assieme al figlio). A dare l’allarme alla centrale regionale del 118 è stato lo stesso conducente del camion.

Ma nonostante il pronto intervento dell’ambilanza, per la madre non c’è stato nulla da fare (è stata estratta dalle lamiere già esanime), mentre al figlio è andata meglio (per quanto possa andare meglio in un dramma di questo genere): è stato infatti stato estratto vivo dalle lamiere della macchina e portato urgentemente in ospedale a Spoleto, evidentemente (e logicamente) sotto shock.

Secondo quanto riportato da diverse fonti online, il figlio della donna deceduta nell’incidente ha riportato lesioni non gravi e sta venendo tenuto in osservazione.

Notizie Correlate

Commenta