Catania, abusi sessuali su una 14enne: arrestato il collaboratore domestico

Nel comune di Mascalucia, in provincia di Catania, i carabinieri hanno arrestato un uomo di 33 anni proveniente dallo Sri Lanka per abusi sessuali nei confronti di una minorenne.

L’uomo lavorava come collaboratore domestico presso la casa della giovane ragazzina da oltre 10 anni.

La 14enne ha riferito alla madre che negli ultimi tempi l’uomo la invitasse spesso nello scantinato a “giocare insieme“, così la madre, in compagnia del marito, si è rivolta ai carabinieri per effettuare la denuncia dove, dai racconti della ragazzina, si evincevano chiaramente particolari relativi alla sfera sessuale.

Dopo aver verificato la fondatezza delle parole della minorenne ed aver ricevuto le direttive sulla modalità di intervento da parte dell’autorità giudiziaria, i carabinieri hanno effettuato l’arresto cogliendo l’uomo sul fatto.

Il cingalese di 33 anni si trova adesso alla casa circondariale di piazza Lanza a Catania.

Mario Barba

Notizie Correlate

Commenta