Perde il controllo dell’auto e si schianta contro il guardrail: 52enne muore sul colpo

Non si ferma la scia di sangue che ogni giorno interessa le strade del nostro Paese, con particolare aumento degli incidenti nei weekend. Sono in molti a perdere la vita in conseguenza a questi terribili schianti, con conseguente disperazione e sconforto nei familiari delle vittime.

Anche questa notte la conta è stata tremenda. Non è rimasta esclusa la Sicilia, ed in particolare la città di Castelvetrano, in provincia di Trapani, che piange la morte di Vincenzo Salvatore Corso, 52enne originario della località trapanese ma da anni residente a Menfi.

L’uomo viaggiava a bordo della sua Citroen la scorsa notte lungo l’autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo. Ad un certo punto, esattamente all’altezza dello svincolo per Santa Ninfa, Vincenzo Salvatore Corso ha perso il controllo della vettura e si è schiantato contro il guardrail. Inutile ogni tentativo di soccorso: il 52enne di Castelvetrano è morto sul colpo in seguito al terribile impatto.

Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto effettuata dalle forze dell’ordine giunte sul luogo del tragico incidente, pare che l’uomo abbia perso il controllo del veicolo mentre viaggiava in direzione Palermo, in prossimità di un cantiere. Sulla dinamica esatta dello schianto, su cui sono tuttora in corso ulteriori accertamenti, sta indagando la Polstrada.

Notizie Correlate

Commenta