Padova, coppia cinese sale sul Frecciarossa e dimentica i figli sul binario

Salgono sul Frecciarossa ma dimenticano i figli al binario. E’ accaduto ad una coppia cinese, ma residente in Spagna, che venerdì mattina era in procinto di partire in direzione Roma dalla stazione di Padova.

Una volta partito il treno, gli agenti della Polfer si sono subito resi conto della presenza di due bambini sul binario, che si tenevano per mano e guardavano il convoglio andare via. Un’agente donna si è avvicinata e ha provato a comunicare con i piccoli, ma entrambi hanno continuato a fissare il vuoto, impauriti e disorientati anche perchè non conoscevano minimamente la lingua italiana.

Per questo, gli agenti della Polfer si sono rivolti ad un passante all’esterno della stazione, pratico con la lingua cinese: tramite il suo aiuto, i poliziotti hanno compreso l’accaduto, ovvero che i genitori erano saliti sul treno dimenticando i figli.

Il capotreno ha poi provveduto a rintracciare i genitori, che stavano disperatamente cercando i figli sul treno. Sia la mamma che il papà erano convinti che i due piccoli stessero con l’altro genitore. La coppia è scesa a Bologna e ha ripreso un treno per Padova, per poi ripartire di nuovo alla volta di Roma. Entrambi sono stati denunciati per abbandono di minore.

Notizie Correlate

Commenta