Serena Williams si aggiudica il Master di Doha

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:09

Serena Williams vince la sfida in casa e si aggiudica il Masters di Doha.

La piccola della famiglia, solo all’anagrafe s’intenda data la potenza fisica e tecnica di Serena, tira un brutto scherzo alla sorellona Venus, battendola in due set (6-2, 7-6) nella finale dell’ ultimo prestigioso trofeo stagionale, il Master Sony Ericsson di Doha. La tennista statunitense conclude in bellezza una settimana perfetta e incassa l’assegno di 1.550.000 dollari. Con questa esorbitante vincita si colloca al secondo posto nella classifica delle giocatrici del circuito WTA ad aver vinto più di 5 milioni di dollari in una stagione; meglio di lei fece solo Justine Henin nel 2007.

Ma Serena non era completamente soddisfatta; quando un giornalista si è complimentato per la perentoria affermazione, lei ha confessato: “Avrei voluto vincere anche il doppio, sono contenta a metà”.

Lei e la sorella hanno fatto coppia per l’intero 2009, aggiudicandosi gli Open d’Australia, Wimbledon e gli U.S. Open e quella di Doha sarebbe stata la ciliegina sulla torta, ma a rovinarle la festa ci hanno pensato le spagnole Nuria Llagostera Vives e María José Martínez Sánchez, che hanno battuto le due veneri nere in semifinale.

La giovane Williams, con i punti conquistati a Doha, scala la classifica WTA e conclude così la stagione al numero 1 del ranking, ma, dichiarandosi esausta, annuncia la sua rinuncia alla finale di Federation Cup contro l’Italia in programma il prossimo fine settimana, forfeit che rende sicuramente un pò più incerto l’esito della sfida tra nazionali.

Domenica Nolè


Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!