Caso Cucchi: cause della morte ricercate da più parti

Tre nuovi periti si affiancheranno agli inquirenti che stanno approfondendo le cause poco chiare delle circostanze che hanno determinato la morte del geometra Stefano Cucchi, fermato il 16 ottobre e’ deceduto all’ospedale Sandro Pertini, attualmente sotto inchiesta, 22. La Procura ha inoltre avviato un rapporto di collaborazione con la commissione parlamentare di inchiesta sul sistema sanitario, presieduta da Ignazio Marino. Presto, si attenderebbero i primi risultati delle indagini.

(Sandra Korshenrich)