Hotel stellare

Quattro giorni e tre notti nello spazio, preceduti da un soggiorno addestramento di 2 mesi ai Caraibi. Il tutto alla modica cifra di 3 milioni di dollari. Durante la loro permanenza, gli ospiti vedranno il sole sorgere 15 volte al giorno e gireranno intorno al mondo ogni ottanta minuti.

 Le prenotazioni, raccolte sul sito del progetto dal 2008, sono già 38. La società che ha questa missione è spagnola di Barcellona e sta progettando di aprire il primo “Galactic Suite Space Resort”  contando di mandare i primi clienti a 450 Km dalla terra nel 2012.  

Potranno partire quattro ospiti per volta coccolati da due membri dell’equipaggio.

L’hotel sarà composto da moduli prefabbricati a Terra che verranno assemblati nello spazio e conterrà una hall, una camera per esercizi fisici e l’immancabile salone di osservazione per poter contemplare la Terra e riflettere.

Martina Attanasio