Doppia sconfitta per Obama

Obama

Virginia e New Jersey sono i due stati dove i Repubblicani hanno avuto la maggioranza.

I due stati al centro del primo test elettorale dopo il voto per la Casa Bianca dell’anno scorso hanno eletto governatori del Gop (Great Old Party, soprannome del Partito repubblicano).

In Virginia, che un anno fa aveva scelto Obama, puntando su un candidato democratico presidenziale per la prima volta dal 1964, il repubblicano Bob McDonnell ha battuto il democratico Creigh Deeds. In New Jersey il governatore uscente democratico Jon Corzine, per cui Obama aveva fatto campagna fino a domenica, é stato sconfitto dal rivale Chris Christie.

Una vera e propria disfatta dunque per questo primo mini test che ha visto tutti gli scontenti per lo stato dell’economia votare per l’opposta fazione, gli stessi che esattamente un anno fa avevano puntato Su Barack Obama facendolo arrivare alla Casa Bianca.

Il suo portavoce Robert Gibbs ha detto che Obama non ha voluto seguire i risultati delle votazioni.

Nel 2010 ci sarà poi il voto di metà mandato, che questo sia solo un assaggio?

 

Martina Attanasio

Notizie Correlate

Commenta