Beckham al Milan per andare ai Mondiali

beckham

Lui smentisce la notizia, ma ormai nessuno ha più dubbi: se David Beckham continua a giocare solo nei LA Galaxy, difficilmente troverà posto tra i convocati ai Mondiali 2010. Ecco perchè l’inglese sarebbe felice di sfruttare l’occasione del prestito al Milan, proprio come lo scorso anno.

“Il ritorno al Milan non mi dà la garanzia di giocare i prossimi Mondiali”, dice però lui, “Ma farò di tutto per giocarmi le mie chances”.

Come fare per convincere il nostro caro Capello, allenatore della nazionale inglese? Sarà sufficiente la comparsata di fine stagione, per il centrocampista, con la maglia rossonera a partire da gennaio?
“La mia carriera è sempre stata simile alle montagne russe, e sarà ancora così per i prossimi 6-8 mesi, anche perché non sarà facile per me andare via e lasciare la mia famiglia per sei mesi. Ci vedremo una settimana ogni otto. Chiunque mi conosca sa cosa provo per i miei figli e mia moglie, detesto stare lontano da loro. E’ una cosa che mi uccide”, ha concluso Becks.

Alessandra Battistini

Notizie Correlate

Commenta