Tagli alle tasse? Non è il momento, secondo Vegas

vegas

Sull’eventualità della riduzione delle tasse, il vice ministro dell’Economia Giuseppe Vegas induce alla prudenza, anche solo nell’immaginarla, in un momento come questo nel quale ci troviamo. La riduzione infatti, nelle parole del ministro “deve essere interpretata con le categorie della realtà e bisogna essere cauti. Il taglio delle tasse è importante ma bisogna vedere se ci sono le coperture. Per attuare la riduzione della pressione fiscale bisogna guardare agli effetti economici: o la riduzione è molto cospicua o gli effetti non esistono. Per una riduzione cospicua ci vogliono coperture cospicue, tagli della spesa. Ho qualche dubbio sulla possibilità che ora si possa intervenire sulla spesa dei grandi comparti sociali”. Al massimo, annuncia, ci potranno essere delle piccole modifiche alle attuali “storture” del sistema fiscale, come la tassazione delle perdite. Nulla di più si potrebbe pretendere.

Sandra Korshenrich

Notizie Correlate

Commenta