Europei Indoor di sci alpino: podio per gli azzurri

L'azzurro Innerhofer, battuto in finale dal francese Grange

L'azzurro Innerhofer, battuto in finale dal francese Grange

La nuova Federazione Europea di Tennis ha fatto il suo esordio questo fine settimana ad Amneville in Francia. Nata dall’iniziativa di Francia, Germania, Austria e Italia, con il fine di opporsi ad uno spostamento del baricentro dello sci mondiale nelle regioni orientali, questa nuova federazione va a racchiudere le 10 più forti nazionali europee.

Primo evento organizzato dalla nuova compagine è stato il Campionato Europeo Indoor, tenutosi nella giornata di ieri nella località francese. Perentorio è arrivato l’intervento della Federazione Internazionale, il cui presidente Gianfranco Kasper ha rivendicato l’illegalità della manifestazione, minacciando sanzioni contro queste nuove federazioni europee, accusate di operare contro la FIS.

Dal punto di vista meramente sportivo, erano presenti in pista oltre 70 atleti, tra uomini e donne, le più forti personalità del nostro panorama continentale.

La gara maschile (strutturata secondo il format ad eliminazione) ha visto primeggiare il padrone di casa Jean-Baptiste Grange che ha avuto la meglio in finale dell’azzurro Christof Innerhofer. A completare il podio l’altro nostro alfiere Manfred Moelgg. Peccato per Rocca, eliminato nelle fasi iniziali.

Tra le donne, brillano i colori della bandiera slovacca di Veronika Zuzulova; ad un passo dal podio la nostra Denise Karbon, quarta all’arrivo.

 Domenica Nolè

Notizie Correlate

Commenta