Fini e Berlusconi, si cerca un’intesa sulla giustizia

00265149

Incontro importante nella prima mattina di domani tra Fini e Berlusconi, i due s’incontreranno nello studio del presidente della Camera nel tentativo di trovare un’intesa sul tema Giustizia.

Dopo settimane di contrasti a distanza (con frecciate e dichiarazioni stizzite tramite televisioni e giornali) i due saranno impegnati in un faccia a faccia dove il Premier rilancerà la sua intenzione di dare via ad una leggina per accorciare i tempi della prescrizione, manovra con la quale archiviare definitivamente i processi milanesi in corso.

Tuttavia il Presidente della Camera non appare affatto convinto e ieri sera da Fazio ha esternato tutte le sue perplessità “Il problema è dare al cittadino danneggiato il diritto di veder tutelata la propria volontà di arrivare a una sentenza. Se con una leggina si annullano processi il cittadino che ha già pagato l’avvocato, che si è imbarcato in un processo, quel cittadino si arrabbia”.

Nell’incontro verranno sicuramente discussi gli attacchi che ormai quotidianamente “Il Giornale” (testata di proprietà del Cavaliere) riserva a Fini e quel piano, sbattuto in prima pagina da Vittorio Feltri, secondo il quale Berlusconi incontrerebbe Fini per ottenere il via libera sulla leggina “Chi non ci sta – sostiene Feltri – è fuori dal Pdl”.

Sempre ieri sera Fini in diretta Tv ha dichiarato francamente “Non firmo nulla e non mi piace questo Pdl che sembra una caserma”

Simone Meloni

Notizie Correlate

Commenta