Sting: il nuovo album nasce in Toscana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:20

stingOspite ieri sera al programma di Fazio “Che tempo che fa”, il cantante britannico Sting emoziona i presenti in studio con le note del brano “Soul cake”, e parla poi del nuovo album uscito ad ottobre.

“If on a Winter’s Night…”, questo il nome del disco, è dedicato alla sua stagione preferita, l’inverno appunto, per lui “ricco di ispirazione e materiale” e il cui spirito analizza con un viaggio introspettivo. L’ex voce dei Police racconta la genesi dell’album che ha iniziato a concepire e poi registrato qui, in Italia, durante uno dei suoi lunghi soggiorni in Toscana, dove possiede una casa.

Importanti le collaborazioni con il produttore Robert Sadin e eccezionali musicisti quali il chitarrista Dominic Miller e Kathryn Tickell.

Quasi un seguito di “Songs from the Labyrinth” del 2006 , ha due inediti “Lullaby for an Anxious Child” e “The Hounds of Winter” a cui si aggiungono alcuni brani melodici che richiamano all’antica tradizione britannica e irlandese.

Domenica Nolè

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!