Pd, Si allarga la ciurma di Rutelli

rutelli1

Arriva Tabacci dall’Udc, Franceschini probabile capogruppo

ROMA – Lunedì prossimo riunione della direzione nazionale del nuovo Pd guidato da Bersani. E’ già iniziato il totoalleanze e il totoincarichi. Per quanto riguarda i capogruppo in parlamento si va verso la conferma di Anna Finocchiaro a Palazzo Madama, mentre Franceschini con ogni probabilità sostituirà il deputato Antonello Soro. Anche se di questo avvicendamento se ne parlerà la settimana prossima, dopo le riunioni dei gruppi.

Sono numerose comunque le pedine ancora da sistemare negli organigrammi dei gruppi. Ciò che tiene banco per adesso sono i potenziali “partenti” che seguiranno le orme di Rutelli; c’è chi parla di fantapolitica e associa addirittura Veltroni ai possibili fuggiaschi. Se questa opzione sembra impossibile, è già cosa fatta l’addio di Gianni Vernetti, fedelissimo rutelliano. Vernetti si va ad aggiungere a Roberto Calearo e Linda Lanzillotta nella nutrita pattuglia di Rutelli che sembra destinata a crescere.

Altro importante acquisto dell’ex-sindaco di Roma, Bruno Tabacci proveniente dall’Udc. Tabacci ha abbandonato Casini in virtù del recente ri-avvicinamento del leader centrista a Berlusconi. Questa defezione non deve far pensare a possibili attriti tra Udc e Rutelli, anzi, i due si sono lanciati parole di stima e sembra che si stia profilando un’alleanza tesa a creare un’alternativa valida e forte sia al Pd, sia al Pdl. Staremo a vedere.

Giuseppe Greco

Notizie Correlate

Commenta