Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Black out lascia al buio il Brasile

Black out lascia al buio il Brasile

cristo-redentor-rio-de-janeiro

Ieri notte circa 40 milioni di persone sono rimaste al buio. E’ accaduto in Brasile dove un tremendo black out ha tolto la luce a nove stati: San Paolo, Rio de Janeiro, Espiritu Santo, Goias, Parana, Santa Catarina, Rio Grande do Sul, Mina Gerais, Mato Grosso do Sul.  La causa del blocco -secondo quanto riferito da Jorge Samek, direttore della centrale idroelettrica di Itapiù– è stata un’interruzione dell’attività della stessa centrale. Dovuta, secondo i primi accertamenti, a  una tempesta particolarmente violenta in qualche punto della rete di trasmissione elettrica.

Itaipù, che si trova al confine tra Brasile e Paraguay, è la seconda centrale idroelettrica più grande del mondo dopo quella delle Tre Gole in Cina. Samek ha riferito che ancora non si sa con precisione quando la fornitura di energia -la cui mancanza ha causato problemi al sistema delle comunicazioni, nel metro e nella ferrovia, a San Paolo e a Rio e ha lasciato a buio il “Cristo Redentor”, monumento simbolo di Rio- verrà ripristinata.

Il black out che ha colpito il Brasile quando erano circa le 22 ora  locale (l’1:00 in Italia) ha tolto la luce, per una ventina di minuti, anche al Paraguay.

Annastella Palasciano