Influenza A, tre nuove vittime

influenza-suina_2

Aumenta il numero delle vittime italiane collegate al virus dell’influenza A. Tra la serata di ieri e la giornata di oggi sono stati infatti registrati tre nuovi decessi, uno ad Eboli e due nella provincia di Latina.

Presso un centro riabilitativo di Eboli (Salerno) è morto Ciro D’Azzo, 42enne già stabilmente ricoverato presso la stessa struttura a causa delle patologie cardiache e polmonari che lo affliggevano da tempo.

Nella serata di ieri è deceduta presso l’ospedale “Goretti” di Latina una donna 52enne, giunta al pronto soccorso alcune ore prima in seguito ad una crisi respiratoria. Alla paziente, diabetica, i medici avevano diagnosticato insieme al virus H1N1 una grave forma di polmonite bilaterale.

La seconda vittima registrata nella provincia pontina è un giovane di 19 anni originario di Fondi, spentosi nella notte all’ospedale “Dono svizzero” di Formia. Secondo quanto appreso, anche questo paziente soffriva di altre patologie pregresse.

Daniele Ciprari

Notizie Correlate

Commenta