Tyson in manette

mike-tyson-imgone1

Arrestato Tyson per un pugno ad un fotografo.

Era all’aeroporto internazionale di Los Angeles con moglie e figlio quando l’ex campione dle mondo di pugilato ha sferrato un gancio ad un paparazzo che, a detta di lui, stava per fotografare il figlio di 10 mesi.

Ma le versioni sono molteplici.

Il fotografo colpito è stato ricoverato in ospedale con un taglio sulla fronte e dovrà anche lui rispondere dell’incidente. Sembra infatti che abbia provocato in qualche modo il pugile che ha “solo” reagito colpendolo.

 Tyson che ora ha 43 anni, nel 1992 fu condannato a tre anni di carcere per stupro.

Ritiratosi dalla boxe definitivamente nel 2005 esce da un anno molto difficile: a maggio ha perso la figlia di 4 anni, vittima di un incidente domestico.  La bimba giocava vicino a uno degli attrezzi sportivi nella palestra del padre quando è rimasta impigliata in una delle cinte ed è morta soffocata.

Veramente un brutto periodo, anche per “l’uomo peggiore sulla faccia della terra” come si è definito tempo fa.

 

Martina Attanasio

Notizie Correlate

Commenta