Crocifisso, la maggioranza degli studenti lo vuole

crocifisso_classe

Dopo la decisione di Strasburgo sul togliere i crocifissi dalle aule scolastiche è successo il finimondo. Polemiche sia a livello istituzionale, sia mondano come testimonia la recente figuraccia della Santanchè in televisione. In tutto questo marasma ci si è scordati forse di ascoltare l’opinione dei diretti interessati: gli studenti.

Ci ha pensato Studenti.it a mandare un sondaggio intervista tra i banchi per prendere coscienza del pensiero del popolo studentesco. L’indagine in Italia riporta una netta vittoria a favore del crocifisso. La domanda era cosi formulata: “Sentenza di Strasburgo: no ai crocifissi nella scuole. Ma l’Italia farà ricorso. Tu da che parte stai?”.

Il 55% degli interpellati sostiene che il crocifisso debba resta in classe, il 32% è favorevole alla sua rimozione, mentre il 12% non si è pronunciato.

Si spera che la questione si possa risolvere in tranquillità, nel rispetto dell’opinione e del credo di tutti. E non come ci ha mostrato la trash tv.

Giuseppe Greco

Notizie Correlate

Commenta