Puglia, dieci arresti per corse clandestine

20090319_corsa_cavalli_d0

Scattate le manette per dieci persone.

L’accusa: organizzavano gare clandestine con i cavalli e annesse scommesse candestine.

All’opera per sgominare la banda i Carabinieri di Trani e Bari.

L’ordinanza è stata emessa dal gip del tribunale di Trani Roberto Oliveri su richiesta del pm Michele Ruggero.

Gli accusati dovranno rispondere di vari reati e alcuni di associazione a delinquere.

La base dell’organizzazione era a Bisceglie (Bari) con ramificazioni a Ruvo di Puglia e Bitonto, nel Barese, Foggia e San Severo (Foggia).

                                                                                      

Martina Attanasio

Notizie Correlate

Commenta