Arriva la tecnologia per non essere intercettati sul cellulare

cellulareintercettazioniBasta un sms per avere un telefonino a prova di intercettazioni. E’ la nuova tecnologia software elaborata da un’azienda italiana, che promette con un semplice messaggio di testo di criptare le proprie conversazioni a voce.

PrivateGsm è il nome del software già disponibile per sistemi Symbian e in in fase di lavorazione per quanto riguarda le versioni iPhone e Blackberry. La grande possibilità offerta da questo programma è che non ha bisogno di essere installato anche dai telefoni che ricevono la chiamata, solo da quelli da cui parte. Il programma invia un sms all’utente a cui si vuole telefonare, che contiene la ‘chiave segreta’ per decodificare la chiamata.

L’azienda che l’ha sviluppato spiega che ” il software protegge la telefonata da qualsiasi tentativo di intercettazione abusiva. La voce viene digitalizzata, cifrata e trasmessa all’altro telefono, che procede alla decifratura con la chiave che solo lui possiede. Al termine della chiamata, la chiave unica di sessione viene distrutta”. Chissa quante persone faranno uso di questa tecnologia o per questioni di lavoro, o per semplici pettegolezzi, o per sentirsi almeno per 5 minuti al giorno, agenti segreti alla 007.

Giuseppe Greco