Un Natale di due mesi

natale

Siamo a metà novembre e, specialmente nel nord Italia, i mercatini di Natale cominciano a imperversare nelle piazze. Come nelle città nordiche europee, sembra che il settore natalizio in Italia non conosca crisi. Anzi, l’atmosfera che si respira in questo periodo piace sempre più a stranieri e concittadini del Belpaese. Comunque, anche spostandosi verso il centro o sud, il Natale è definitivamente giunto nei supermercati, negozi all’ingrosso e locali commerciali in generale. Solo le strade ancora resistono all’arrembaggio delle strenne natalizie, anche se per poco. In teoria l’8 dicembre, giorno dell’Immacolata, dovrebbe essere la data che segna l’inizio del religioso momento. In pratica non è più così da anni, specialmente per quanto riguarda il commercio. Nelle case,nonostante questo precipitare degli eventi festosi, l’albero o il presepe continuano a essere allestiti nella prima metà di dicembre, anche se molto probabilmente gli addobbi giacciono impazienti, e magari nuovi di zecca, nei cassetti e negli armadi. Ma, in fondo, è così bello festeggiare e respirare un’aria lieta e divertente, che non fa differenza se si comincia ad allestire il mondo con addobbi anticipati!

Per qualsiasi ulteriore informazione, è possibile visitare il sito dei mercatini di natale per il 2009

http://www.mercatini-natale.com/mercatini_natale.htm

D’Ascani Federica

Notizie Correlate

Commenta