Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Obama in Corea del Sud: denuclearizzare subito

Obama in Corea del Sud: denuclearizzare subito

Corea del Sud

Al centro dell’incontro tra i presidenti di Usa e Corea del Sud, Obama e Myung-bak, le trattative per la denuclearizzazione della penisola coreana. Per Obama è tempo che Pyongyang torni al tavolo delle trattative.

Bisogna “spezzare il modello del passato, con la Corea del Nord che si comporta provocatoriamente e che poi è disposta a tornare a parlare e, infine, è alla ricerca di concessioni”, ha detto Obama nella conferenza stampa di ieri. Il prossimo 8 dicembre sarà la volta proprio della Corea del Nord, con una visita di Obama nell’ambito dei colloqui programmati per il disarmo nucleare completo.

Per la Corea del Sud, per ora, non sono state date scadenze, ma il problema, secondo Obama, va risolto immediatamente. “I legami tra i nostri due paesi sono solidi: gli Stati Uniti sono fortemente motivati a difendere la Corea del Sud, anche con il deterrente nucleare”, ha dichiarato.

Sandra Korshenrich