Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Trasferiti i tre medici che avevano in cura Stefano Cucchi

Trasferiti i tre medici che avevano in cura Stefano Cucchi

Stefano Cucchi come appariva a pochi minuti dalla sua morte
Stefano Cucchi come appariva a pochi minuti dalla sua morte

Se la cavano con un trasferimento, per ora, il primario dell’ospedale Sandro Pertini di Roma, Aldo Fierro,  e le sue colleghe e sottoposte Stefania Corbi e Rosita Caponetti. I tre medici avevano ricevuto un avviso di garanzia per omicidio colposo, per lo stato di grave denutrimento e degrado fisico in cui è stato trovato Stefano Cucchi il giorno della sua morte, lo scorso 22 ottobre, ad una sola settimana dal suo arresto.

I familiari di Stefano non hanno potuto avvicinare Stefano nè contribuire alle sue cure o informarsi al riguardo, poichè non è stato loro concesso per tutta la durata della degenza. Degenza, che in realtà è durata alquanto poco.

Stefano Cucchi era stato trovato in possesso di droga e fermato dai carabinieri il 15 dello stesso mese, a al Parco degli Acquedotti di Roma. Anche le tre guardie carcerarie coinvolte nell’indagine a causa del presunto pestaggio subito nel penitenziario Regina Coeli dal ragazzo, sono state trasferite.

Sandra Korshenrich