Australia, scandalo erotico nei palazzi del potere

runn

Nuovo scandalo sessuale nei palazzi del potere. Questa volta è accaduto in Australia, e lo scandalo che tiene con il fiato sospeso la nazione è la presunta relazione tra il gobernatore dello Stato dell’Australia Meridionale Mike Rann e la ex barista Michelle Chantelois. I due avrebbero consumato la maggior parte dei loro rapporti sessuali nell’ufficio del governatore, mentre a pochi metri il Parlamento discuteva leggi e provvedimenti.

Come ha rilevato la stessa Chantelois in un’intervista, non ancora andata in onda ma della quale sono trapelati alcuni stralci, la relazione con il cinquantaseienne gobernatore durò vari anni. Prova della relazione sono i  circa 200 messaggi che la ex barista avrebbe inviato al politico tra il marzo del 2004 e l’ottobre del 2005 e che proverebbero i loro rapporti intimi.

Runn ha detto di voler aspettare la trasmissione dell’intervista prima di qualsiasi dichiarazione o provvedimento.  Il partito laborista si è stretto attorno al suo governatore, che, per questo scandalo, potrebbe perdere la possibilità di essere eletto per la terza volta nelle elezioni di marzo.

Annastella Palasciano

Notizie Correlate

Commenta