Benetton cede la propria quota Telecom

0IOQ2NLH--280x190

L’annuncio arriva direttamente dalla bocca di Gilberto Benetton: Sintonia S.A., la finanziaria della famiglia Benetton che si occupa di servizi per la comunicazione, uscirà definitivamente dall’azionariato del Gruppo Telecom Italia.

I Benetton possiedono una quota diretta di Telecom pari al 2%, pacchetto che – stando alle dichiarazioni dell’imprenditore trevigiano – sarà interamente ceduto entro la prima metà del 2010 ad un prezzo già fissato. Lo scorso 28 ottobre la stessa Sintonia aveva richiesto l’uscita anche dalla Telco, holding che controlla Telecom Italia con la collaborazione della spagnola Telefonica e delle banche.

Daniele Ciprari

Notizie Correlate

Commenta