Home Sport Leonardo recupera Ronaldinho per la gara contro il Cagliari

Leonardo recupera Ronaldinho per la gara contro il Cagliari

Leonardo Nascimento de Araújo
Leonardo Nascimento de Araújo

Ronaldinho ha smaltito l’influenza. Questa la notizia più importante data da Leonardo nella conferenza stampa odierna. “Ronaldinho ha recuperato totalmente, ieri ha avuto la febbre, ma domani sarà in campo”. Dunque sarà possibile vedere in campo l’ormai consueto tridente composto da Pato, Borriello e appunto dal Gaucho.

I quindici giorni di sosta forzata per gli impegni delle Nazionali non sembrano impensierire Leonardo, che contro il Cagliari vuole confermare quanto di buono fatto vedere finora: “Sono felicissimo per i risultati ottenuti, per l’approccio alle gare e per come stiamo giocando. Dobbiamo mantenere alta l’attenzione: è un Milan d’entusiasmo e i giocatori hanno un coinvolgimento pazzesco. Se si va avanti così, si può pensare a grandi cose“.

Leonardo non sottovaluta il Cagliari: “Gioca un buon calcio, come squadra mi piace, sarà una partita molto interessante“.

Il tecnico rossonero affronta poi il problema portieri. Col recupero di Abbiati, infatti, il reparto degli estremi difensori inizia ad essere un po’ troppo affollato: “Se ci sarà Dida in porta?. Ho parlato con Abbiati: è guarito. Ma ora deve tornare in forma; troveremo qualche partita dove utilizzarlo, magari con la Primavera“.

Il tecnico del Milan parla anche della questione relativa al rinnovo di Inzaghi: “Il legame esiste ed è anche profondo tra lui e la società, quindi non credo il rinnovo sia un problema – dice – Ora è gasato, la sua situazione è molto tranquilla e il rapporto col Milan è straordinario“.

Accenni anche su Gattuso, e sulle voci che lo vorrebbero via da Milanello: “Ora è infortunato, quindi è normale che abbia tanta voglia di rientrare e di fare, ma il mio compito è quello di trovare un equilibrio per dare spazio a tutti. Io lo voglio vedere sempre così arrabbiato e con tanta disponibilità“.

Pier Francesco Caracciolo