Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Morte Brenda, parla Piero Marrazzo

Morte Brenda, parla Piero Marrazzo

marrazzo

In un articolo pubblicato dal Corriere della Sera, l’ex presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo interviene personalmente per parlare della morte della trans Brenda, tragico evento che ha riportato in primo piano lo scandalo a luci rosse che lo spinse alle dimissioni.

Dall’abbazia di Montecassino presso cui è ancora in “ritiro” – e che lascia solo per effettuare delle sedute psicoterapiche a Roma – Marrazzo fa emergere tutto il proprio dolore riguardo ai recenti fatti di cronaca: “E’ colpa mia. Dopo aver distrutto me, hanno fatto morire anche lei. Non doveva andare così. Perdonatemi per il male che ho fatto, non volevo, ho sbagliato, ma non doveva finire così”.

Le parole dell’ex governatore si fanno poi ancora più forti, lasciandosi andare agli stessi sospetti sui quali si stanno concentrando le attenzioni degli inquirenti e le ipotesi di omicidio: “Se non ci fosse stato tutto questo clamore intorno a me, se non avessi coinvolto tutte queste persone, forse Brenda sarebbe ancora viva. Allora è vero che c’è un complotto, che dietro c’è qualcosa di grosso.

Al vaglio della Procura di Roma c’è intanto l’ipotesi di mettere sotto sorveglianza la famiglia di Marrazzo, sua moglie e sua figlia, almeno fino a quando non sarà fatta maggiore luce sulla morte di Brenda. Tra oggi e domani avrà luogo l’autopsia sul cadavere della vittima, e la successiva analisi dei dati presenti nel computer della trans potrebbe portare le indagini ad una ulteriore svolta.

Daniele Ciprari