Boxe: Fragomeni perde il titolo Wbc

Erdei colpisce duro Fragomeni

Erdei colpisce duro Fragomeni

Giacobbe Fragomeni non è più il detentore del titolo dei pesi massimi leggeri, sigla Wbc. A sconfiggerlo, nella Sparkassen Arena di Kiel, a nord della Germania, l’ungherese Zsolt Erdei.

Alla vigilia dell’incontro, il 40enne pugile azzurro dichiarava: “Quello di sabato per me sarà il match della vita perchè contro Erdei sosterrò l’incontro più duro e importante della mia carriera“.

Il match, durissimo fin dal principio, ha visto il pugile magiaro nettamente superiore nelle tre riprese iniziali. Fragomeni, apparso all’inizio un po’ contratto, si faceva sotto nella 5.a e nella 6.a ripresa, dando l’impressione di poter far cambiare l’inerzia del match. Bravo Erdei però a risalire di tono un una seconda parte di match più equilibrata della prima, un match che i due chiudono comunque senza rimpianti dopo aver dato tutto.

I due pugili arrivano stremati all’ultimo gong, e il verdetto premia il boxeur ungherese. Mentre un giudice assegna il pari, infatti, gli altri due vedono due punti in più per Erdei, che chiude così sul 115 a 113.

Pier Francesco Caracciolo

Notizie Correlate

Commenta