È favorevole all’aborto: niente comunione per il terzo figlio di Ted Kennedy

116484

In America un vescovo cattolico di Rhode Island, ha negato a Patrick Kennedy, uno dei figli del defunto senatore Ted, il sacramento della comunione.

Ed ha dato disposizioni a tutti i sacerdoti della sua diocesi di attenersi a questa disposizione.

Il motivo di questa presa di posizione è che Patrick Kennedy, esponente democratico, è notoriamente favorevole all’aborto.

Kennedy in un’intervista pubblicata sul sito del quotidiano del Rhode Island “The Providence Journal”, ha affermato: “Il vescovo Tobin mi ha spiegato che non sono un buon praticante a causa delle posizioni che ho assunto come rappresentante pubblico”. 

Questo provoca una spaccatura tra il vescovo Tobin, ultraconservatore e il quarantaduenne Patrick Kennedy, uno dei figli della più famosa famiglia cattolica degli USA.

Ancora così siamo?

 

Martina Attanasio  

Notizie Correlate

Commenta