Obama potrebbe annunciare fra una settimana l’invio di nuove truppe in Afganistan

obama
Le voci di un prossimo invio di nuove truppe in Afganistan si fanno sempre più insistenti a Washington. La stessa riunione che Barack Obama ha tenuto ieri con i membri del suo consiglio di sicurezza fa presagire che il presidente ha già deciso quale sarà la futura strategia militare degli Stati Uniti in Afganistan.
La prima decisione importante como capo delle forze armate statunitensi potrebbe essere proprio quella di mandare 34.ooo truppe al fronte afgano, dove da ormai otto anni si combatte una guerra senza fine. Una guerra che lo stesso Obama ha definito come “necessaria”, in confronto all’ingiustificata invasione dell’Irak.
Deciso il “cosa”, adesso rimane da stabilire il “quando”. È più che probabile che Obama attenda la fine della tradizionale Festa del Ringraziamento, che in America si celebra il quarto giovedì del mese di novembre. E non è da escludere che per bilanciare la mancanza di un appoggio totale da parte del partito democratico, il presidente possa ricorrere a un messaggio alla nazione.
Annastella Palasciano

Notizie Correlate

Commenta