Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica Patrizia D’Addario, memoriale della escort che andò a letto col Presidente

Patrizia D’Addario, memoriale della escort che andò a letto col Presidente

Gli amici e i fidi collaboratori sconsiglieranno al Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, di recarsi in libreria questo week-end. Tra gli scaffali potrebbe infatti notare in bella mostra un libro che, malgardo il titolo, potrebbe non incontrare affatto il suo “alto gradimento”. Si chiama “Gradisca Presidente“, il memoriale che la escort più famosa d’Italia (o del mondo come lei stessa si definisce), Patrizia D’Addario ha compilato con la collaborazione di Maddalena Tulanti, direttrice de Il Corriere del Mezzogiorno.

Il libro, edito da Alberti, fornisce nuovi particolari sull’ormai nota presunta liaison tra la bella Patrizia e il premier Berlusconi, ma racconta anche altro. Nelle pagine di “Gradisca Presidente”, infatti la escort barese parla della sua vita personale, della giovinezza carica di aspettative e delle disillusioni affettive. Fino alla famosa notte del 4 novembre 2008 che, stando alle dichiarazioni riferite dalla D’Addario, mentre il mondo salutava la vittoria del primo Presidente afro americano, il premier e Patrizia avrebbero trascoso insieme a Palazzo Grazioli. Nuovo materiale dunque che va ad aggiungersi alle registrazioni già fornite agli inquirenti per far luce su un piccolo scandalo privato diventato ormai politico. Chissà cosa dirà adesso il Presidente del Consiglio? Buona lettura!

Maria Saporito

Patrizia D'Addario sulla copertina del suo nuovo libro: "Gradisca Presidente"
Patrizia D'Addario sulla copertina del suo nuovo libro: "Gradisca Presidente"

Comments are closed.