Vendeva hashish durante l’intervallo: arrestato 15enne

hashish

L’indagine andava avanti da tempo e non sono ancora ben chiare le dinamiche che hanno portato gli inquirenti di Bergamo a fare irruzione in un istituto superiore di Zogno.

Il fatto, però, è che un ragazzino di 15 anni è stato arrestato, e portato via, con 80 grammi di hashish addosso e più di 2700 euro di proventi. Il minore riforniva i compagni di scuola durante l’intervallo delle lezioni e tra un’ora e l’altra, indisturbato e invisibile.

Ma qualcuno se ne deve essere reso conto, dal momento che i carabinieri, in Val Brembana, sono andati a colpo sicuro sul ragazzino. Oltre ai proventi dello spaccio è stato trovato anche un bilancino di precisione, con il quale il ragazzo pesava i grammi di droga da vendere.

Il 15enne è ora detenuto nel centro di prima accoglienza Cesare Beccaria di Milano.

Federica D’Ascani

Notizie Correlate

Commenta