Dalla Bulgaria arriva una voce: “Gli alieni esistono”

B_universo

Secondo il quotidiano bulgaro Novinar gli alieni avrebbero risposto a 30 domande poste loro dall’Accademia delle Scienze di Bulgaria .

Il giornale sostiene che gli scienziati della suddetta accademia starebbero lavorando per decodificare i segnali lanciati dagli alieni attraverso una serie di pittogrammi (i cerchi nel grano) e dai primi referti sembrerebbe che il genere alieno sia molto critico nei confronti di quello umano, in particolar modo sulla maniera immorale di approcciarsi con la natura che lo circonda.

Attualmente sono tra noi, ci osservano per tutto il tempo. Non sono ostili, piuttosto vogliono aiutarci ma noi non siamo abbastanza evoluti da stabilire un contatto con loro. Sono pronti a darci una mano, ma noi non sappiamo cosa chiedere loro quando siamo in contatto“, avrebbe detto al quotidiano il vicedirettore dell’istituto di ricerca Lachezar Filipov.

E tanto per gettare benzina sul fuoco ed ampliare l’intrigo Filipov avrebbe tirato in ballo anche il Vaticano, affermando che quest’ultimo ha ormai da tempo ammesso l’esistenza degli alieni.

La notizia è stata ovviamente accolta con molto scetticismo, tuttavia sarebbe insensato ed a dir poco presuntuoso ignorarla completamente, chi può dire che il pianeta Terra sia l’unico in tutto l’universo ad ospitare forme di vita?

Simone Meloni

Notizie Correlate

Commenta